INAUGURAZIONE

Colonnato Piazza del Plebiscito

26 MARZO ORE 21.00

21 PIANOFORTI IN CONCERTO PER LA V SINFONIA DI BEETHOVEN

Un concerto in prima assoluta a cura di Patrizio Marrone

L’inaugurazione di Piano City Napoli 2020, sarà interamente dedicata al grande compositore Ludwig van Beethoven, di cui quest’anno ricorre il 250esimo anniversario della nascita.

Il programma infatti prevede l’esecuzione integrale della celeberrima sinfonia n° 5, dal cui famoso incipit scaturì la definizione  di sinfonia del destino. Gli studenti della scuola di Composizione di Patrizio Marrone (Lorenzo Corrado, Carmine Dente, Alfredo Giordano Orsini) hanno curato la trascrizione per gli ormai consueti 21 pianoforti disposti sotto al colonnato di Piazza Plebiscito e diretti da Mariano Patti. Anche quest’anno come nel 2019 faranno da apripista i ragazzi pianisti dei licei musicali campani, che apriranno il concerto con l’Inno alla Gioia, seguito dal celebre foglio d’album “Per Elisa” e dal “Chiaro di Luna”. 

DIRETTORE

Mariano Patti

PIANISTI

Amoresano Sara, Corrado Lorenzo, D’Allocco Sara, Dente Carmine, Dorti Dora, Ferrara Valeria, Giordano Orsini Alfredo, Malatesta Tania, Marrone Patrizio, Marziani Francesco, Monastero Simona, Mormile Carlo, Musella Gennaro, Napolitano Mimmo, Orbinati Carla, Ormando Nicola, Palumbo Marco, Perrella Shana, Ruocco Ugo, Russo Massimo, Spinosa Massimo

PROGRAMMA

Ludwig van Beethoven   Sinfonia n. 5 op. 67

Allegro con Brio

Andante con moto

Allegro

Allegro – Presto

I giovani campani sono stati selezionati attraverso bando regionale, promosso dal Miur e delegato all’U.S.R. Campania per la diffusione della Cultura musicale, coreutica e teatrale coordinato dal Liceo “Alfano I” di Salerno a cui hanno aderito più di 400 studenti provenienti dai diversi licei della Campania.

I pianisti saranno coordinati da Patrizio Marrone, diretti da Mariano Patti e coadiuvati da Dora Dorti.

STUDENTI LICEI CAMPANI

Liceo Alfano I (Salerno): Amato Giuseppe, De Dominicis Ilaria, Di Crescenzo Francesco, Picaro Caterina, Salsano Fabiana, Salvati Gaia

Liceo Margherita di Savoia (Napoli): Bakiu Francesco Pio, Diana Luigi, Michelini Daniele, Vitiello Simone

Liceo G. Guacci (Benevento): Borzillo Antonietta, Di Pietro Lorenzo

Liceo A. Nifo (Sessa Aurunca): Germani Giuseppe, Herta Dorinel Marian

Liceo M. Galdi (Cava de’ Tirreni): Salvati Antonio

Liceo A. Gatto (Agropoli): Di Luccia Leonardo

Liceo F. Severi (Castellammare di Stabia): Oscurato Marianna

Liceo A. Galizia (Nocera Inferiore): Cesarano Davide

Liceo A. Rosmini (Palma Campania): Gemito Giampiero

Liceo A. Lombardi (Airola): Lauritano Flavia

Liceo C. Pisacane (Sapri): Finiziola Giulia, La Neve Giovanna

PROGRAMMA LICEI CAMPANI

Ludwig van Beethoven   “Inno alla gioia”

                                       “Per Elisa”

                                       “Chiaro di Luna” 

L’ESECUZIONE INTEGRALE DELLE SONATE DI DOMENICO SCARLATTI IN PRIMA ASSOLUTA ITALIANA

Piano City Napoli 2020 completa il progetto mai prima d’ora portato a termine in Italia di eseguire in pubblico l’inestimabile corpus delle oltre 550 Sonate di Domenico Scarlatti, omaggiando un compositore partenopeo di nascita e formazione e una produzione entrata di diritto nel repertorio per pianoforte.

Il “FORUM Scarlatti” aprirà il 24 Marzo 2020 l’edizione di Piano City Napoli, ospitato nel Conservatorio San Pietro a Majella e nella Sala della Loggia presso il Maschio Angioino, per 6 giorni consecutivi diventando quest’anno di respiro internazionale.

15 conservatori italiani più Madrid e Cracovia hanno aderito al progetto: Napoli, Avellino, Bari, Benevento, Firenze, Lecce, Milano, Parma, Perugia, Potenza, Roma, Rovigo, Salerno, Torino, Vicenza, selezionando ciascuno i propri migliori allievi che si alterneranno nelle esecuzioni.

Il direttore artistico e ideatore della maratona, Dario Candela, afferma: “non c’è contenitore più adeguato di Piano City per realizzare progetti così ampi, coniugando la grande diffusione con la qualità dei progetti. Domenico Scarlatti è il più importante compositore italiano per tastiera ed è doveroso che parta da Napoli questo contributo di valorizzazione della sua cultura. ”

 

Direzione artistica: DARIO CANDELA

Coordinamento artistico: CARMELA GENTILE

 

MARTEDÌ 24 MARZO

CONSERVATORIO SAN PIETRO A MAJELLA – SALA MARTUCCI

16.00 FORUM SCARLATTI – INTEGRALE DELLE SONATE 

Saluti del Direttore del Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli M° Carmine Santaniello

Saluti della referente del Conservatorio Domenico Cimarosa di Avellino M° Carmela Palumbo

Saluti della referente del Conservatorio Santa Cecilia di Roma M° Antonella Ceravolo

Presentazione del progetto da parte dell’ideatore M° Dario Candela

Esecuzione dalla Sonata n. 289 alla n. 321

 

Pianisti del Conservatorio Domenico Cimarosa di Avellino: Antonio Coiana, Vincenza Attanasio, Lorenzo Masucci, Lorenzo Savarese, Miki Lubrano Lavadera

Pianisti del Conservatorio Santa Cecilia di Roma: Giulia Garofalo, Francesco Orazi, Daniele Terribile, Yaregal Grandolini, Matteo Pegoraro

MERCOLEDÌ 25 MARZO

CONSERVATORIO SAN PIETRO A MAJELLA – SALA MARTUCCI

16.00 FORUM SCARLATTI – INTEGRALE DELLE SONATE 

Saluti del Direttore del Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli M° Carmine Santaniello

Saluti della referente del Conservatorio Francesco Venezze di Rovigo M° Beatrice Botti

Saluti della referente del Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano M° Stefania Mormone

Esecuzione dalla Sonata n. 322 alla n. 354

 

Pianisti del Conservatorio Francesco Venezze di Rovigo: Beatrice Bruscagin, Mariangela Argenziano, Lorenzo Sissa, Stefano Rizzato

Pianisti del Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano: Gabriele Duranti, Denis Malakhov, Luca Galli, Lorenzo Pusterla

Pianisti del Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli: Marco Rossi, Francesco Pio Bakiu

 

GIOVEDÌ 26 MARZO

CONSERVATORIO SAN PIETRO A MAJELLA – SALA MARTUCCI

16.00 FORUM SCARLATTI – INTEGRALE DELLE SONATE 

Saluti del Direttore del Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli M° Carmine Santaniello

Saluti del referente del Conservatorio Nicola Sala di Benevento M° Lucio Mario Mascia

Saluti della referente del Conservatorio Arrigo Boito di Parma M° Mariangela Vacatello

Esecuzione dalla Sonata n. 355 alla n. 390

 

Pianisti del Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli: Marta Marchetti, Vincenzo Napolitano 

Pianisti del Conservatorio Nicola Sala di Benevento: Miriana Icolaro, Marco Rozza

Pianisti del Conservatorio Arrigo Boito di Parma: Matteo Sebastiani, Federico Grigioni 

 

VENERDI 27 MARZO

MASCHIO ANGIOINO – SALA DELLA LOGGIA

18.00 – 20.00 FORUM SCARLATTI – INTEGRALE DELLE SONATE

Saluti della referente del Conservatorio Tito Schipa di Lecce M° Nadir Matteucci

Saluti della referente del Conservatorio Giuseppe Martucci di Salerno M° Tiziana Silvestri

Saluti della referente del Conservatorio Arrigo Pedrollo di Vicenza M° Federica Arighini

Esecuzione dalla Sonata n. 391 alla n. 437

 

Pianisti del Conservatorio Tito Schipa di Lecce: Carlucci Agnese, Christian Greco, Antonio Sicuro, Tommaso Reho, Sara Metafune

Pianisti del Conservatorio Giuseppe Martucci di Salerno: Galante Fedele, William Pio Cristiano, Aldo Ruocco, Alessandro Amendola, Davide Cesarano

Pianisti del Conservatorio Arrigo Pedrollo di Vicenza: Nicole Rigoni, Bryan Zigliotto, Niccolò Morello, Lucia Piccoli, Giada Boscato, Andrea Matticchio

 

SABATO 28 MARZO

MASCHIO ANGIOINO – SALA DELLA LOGGIA

11.00 FORUM SCARLATTI – INTEGRALE DELLE SONATE

Saluti del referente del Conservatorio Francesco Morlacchi di Perugia M° Alessandro Gagliardi

Saluti del referente del Conservatorio Carlo Gesualdo da Venosa di Potenza M° Vincenzo Marrone D’Alberti

Esecuzione dalla Sonata n. 438 alla n. 467

Pianisti del Conservatorio Francesco Morlacchi di Perugia: Grilli Giulia, Marroni Francesco, Nicolosi Salvatore, Ponomarova Maria, Rossi Martino

Pianisti del Conservatorio Carlo Gesualdo da Venosa di Potenza: Donato Rita , Francesco Labriola, Giovanni Grieco, Veronica Rango, Benedetta Iannuzziello 

 

17.00 FORUM SCARLATTI – INTEGRALE DELLE SONATE

Saluti del referente della Musikae International Academy di Madrid M° Giuseppe Devastato

Esecuzione dalla Sonata n. 468 alla n. 497

 

Pianisti del Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli: Alessandro Schiano Moriello, Pietro Naclerio, Claudia Mautone, Maria Nicolina Baldascino, Flavio Belardo

Pianisti della Musikae International Academy di Madrid: Ruben Castello, Dario Moscoso Borrás, Luis Prades, Javier Monsalve, Carmen Sanchez Almoguera, Alejandro Cespedes Martin

 

DOMENICA 29 MARZO

MASCHIO ANGIOINO – SALA DELLA LOGGIA

FORUM SCARLATTI – INTEGRALE DELLE SONATE

10.30 Tavola Rotonda “Il Genio Di Domenico Scarlatti”, a cura di Alfonso Todisco.

Domenico Scarlatti è stato uno dei più grandi geni del Settecento musicale, ancora oggi oggetto di studio in campo musicologico analitico. La conferenza tratterà il problema delle fonti e delle varie catalogazioni; verrà proposta una lettura espressiva di alcune sonate, con degli esempi pratici, che potrà suggerire un peculiare approccio alla performance; verranno messe in risalto le particolarità della Forma all’interno dell’intero corpus sonatistico scarlattiano.

Relatori: Enrico Baiano, Marco Moiraghi, Alfonso Todisco, Paola De Simone

Moderatore: Catello Gallotti

 

12.00 Saluti della referente del Conservatorio Francesco Giuseppe Verdi di Torino M° Marina Scalafiotti

Saluti del referente dell’ Akademia Muzyczna w Krakowie M° Marek Szelezer  

Esecuzione dalla Sonata n. 498 alla n. 524

Pianisti del Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino: Rachele Console, Alessandro Vaccarino, Giorgia Marletta, Alfredo Rizzi, Luca Guido Troncarelli

Pianisti dell’ Akademia Muzyczna w Krakowie: Aleksandra Dąbek, Magdalena Wojtczak, Michał Babiarz, Mateusz Perz

 

17.00 Saluti della referente del Conservatorio Niccolò Piccinni di Bari M° Maria Cristina Caldarola

Saluti della referente del Conservatorio Luigi Cherubini di Firenze M° Cecilia Giuntoli

Esecuzione dalla Sonata n. 525 alla n. 555

 

Pianisti del Conservatorio Niccolò Piccinni di Bari: Stefania Marino, Marilisa Cascarano, Antonio Niccolò Dispoto, Maria Paola Torzilli, Teresa Cacciapaglia, Nicola Montrone

Pianisti Conservatorio Luigi Cherubini di Firenze: Pietro Iacopini, Leonardo Ruggiero, Matteo Guasconi, Fabio Fornaciari, Nicola Giaquinto

 

PIANO CENTER Maschio Angioino

Si conferma anche in questa edizione il Maschio Angioino come PIANO CENTER del Festival: nelle sue splendide sale si svolgeranno molti degli eventi della manifestazione tra cui alcuni Main Concert serali con artisti di fama nazionale ed internazionale.

Saranno quattro le sale del Castello che ospiteranno in contemporanea gli eventi di Piano City Napoli 2020, dalla mattina alla sera: 

Sala dei Baroni

Sala della Loggia

Antisala dei Baroni

Corridoio dell’Armeria

PIANO CENTER Maschio Angioino