CITY CONCERT
JACK D'AMICO

Domenica 11 ottobre ore 16.00
Contemporanea - improvvisazione
Stazione Metropolitana Via Toledo

Il ruolo del pianoforte e del pianoforte preparato nella musica d'improvvisazione.

"La vita antica fu tutta silenzio. Nel diciannovesimo secolo, con l'invenzione delle macchine, nacque il Rumore. Oggi, il Rumore trionfa e domina sovrano sulla sensibilità degli uomini."
- Luigi Russolo [L'arte dei rumori, 1913]

Un piano solo basato sull'improvvisazione radicale, privo di scheletro. Il pianoforte come oggetto che crea rumore e silenzio. Una esplorazione che passa attraverso la musica contemporanea di Giacinto Scelsi, John Cage e Morton Feldman fino al Free Jazz di Cecil Taylor e Alexander Von Schlippenbach.