CITY CONCERT
"CINE-PIANO" LADY HAMILTON
Gioiello del cinema muto girato a Napoli

Domenica 11 ottobre ore 12.00
Pianoforte e cinema
Cinema Modernissimo
Via Cisterna dell'Olio, 49/59

Lady Hamilton (Germania 1921, 100’)

Accompagnamento al pianoforte e violino dal vivo a cura di Günter A. Buchwald
 
Un film di Richard Oswald
Con Liane Haid, Conrad Veidt e Werner Krauß
 
Versione restaurata del Bundesarchiv Filmarchiv
 
Didascalie in tedesco. Lettura delle didascalie in italiano a cura di Enzo Salomone.
Traduzione: Underlight – Trieste.

A cura di Johanna Wand

Ingresso € 5
 
Lady Hamilton Il monumentale film muto riassume, in modo non molto aderente alla realtà dei fatti storici, gli episodi salienti e più noti della vita di Lady Emma Hamilton, moglie dell’ambasciatore inglese presso la corte di Napoli, Lord William Hamilton, soffermandosi in particolare sulla storia d’amore tra la bellissima donna e Horatio Nelson. 
La realizzazione di questo film molto opulento e costosissimo richiese 120 giorni di riprese in studio oltre a scene in esterni in Italia - soprattutto a Napoli - e sulle coste del Mar Baltico.
Anche "Lady Hamilton", come quasi tutte le produzioni di Oswald, può vantare la partecipazione di una folta schiera di divi del palcoscenico e dello schermo sia nei ruoli principali che secondari: Conrad Veidt, Werner Krauß ("Il gabinetto del dottor Caligari), Reinhold Schünzel ("Anders als die Anderen", "Notorius") e Heinrich George ("Metropolis", "Berlin Alexanderplatz"). La protagonista è Liane Haid (1895-2000), giovane attrice austriaca, all’epoca ancora sconosciuta che divenne dopo questo debutto una star. Il film viene presentato nella versione restaurata gentilmente concessa dal  "Bundearchiv Filmarchiv", la cineteca nazionale della Germania.